Grecia deve "smettere di perdere tempo", iniziare riforme - Dijsselbloem

lunedì 9 marzo 2015 15:20
 

BRUXELLES, 9 marzo (Reuters) - La Grecia deve smettere di perdere tempo e iniziare a discutere con i creditori internazionali il completamento del programma di salvataggio e l'implementazione delle riforme.

Lo ha detto il presidente dei ministri delle Finanze della zona euro Jeroen Dijsselbloem.

Il nuovo governo greco sta per esaurire il denaro a disposizione ma non può fare affidamento su ulteriori prestiti da parte della zona euro o del Fmi a meno che non inizi a realizzare le riforme concordate dal precedente governo con i creditori.

"Siamo pronti a sostenere ulteriormente la Grecia se continueranno sul sentiero delle riforme", ha spiegato Dijsselbloem ai giornalisti.

"I colloqui sul programma e sulle riforme necessarie dovrebbero ripartire molto, molto velocemente. Stiamo perdendo troppo tempo. Dall'ultimo Eurogruppo poco è stato fatto in termini di nuovi colloqui, in termini di ulteriore implementazione e la questione chiave è non sprecare altro tempo", ha concluso.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia