Fs, cda delibera emissione bond per 1,5 mld

giovedì 26 febbraio 2015 19:12
 

ROMA, 26 febbraio (Reuters) - Il Cda di Fs Italiane ha deliberato oggi l'emissione di uno o più prestiti obbligazionari, a valere sul Programma (Emtn) quotato presso la Borsa valori di Dublino, da collocare presso investitori istituzionali, per un ammontare massimo complessivo di 1,5 miliardi, in una o più tranche.

Lo dice la società in una nota, spiegando che i proventi saranno destinati investimenti nelle infrastrutture dell'Alta Velocità e per comprare materiale rotabile.

Il ministero dell'Economia, che controlla Fs, ha annunciato che entro quest'anno intende vendere a privati una quota vicina al 40% della società.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia