Portogallo colloca 1,499 mld titoli 10 anni, tasso a minimo storico

mercoledì 25 febbraio 2015 12:01
 

LISBONA, 25 febbraio (Reuters) - Il Portogallo ha collocato 1,499 miliardi di titoli a 10 anni, importo superiore all'offerta indicata, al rendimento più basso di sempre, beneficiando dell'ormai imminente programma di acquisto di titoli di Stato della Banca centrale europea.

Il tasso è sceso a 2,0411% da 2,5062% dell'ultima asta, datata 11 febbraio. Il rendimento d'asta è risultato inferiore a quello sul secondario, pari a 2,08%. Il bid-to-cover è passato a 1,82 da 1,88.

A maggio dell'anno scorso il Portogallo è uscito dal programma di assistenza finanziaria concesso da Unione europea, Banca centrale europea e Fondo monetario ed è tornato a finanziarsi normalmente sul mercato. Per la prima volta dall'uscita dal bailout, Lisbona ha conodtto due aste nello stesso mese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia