Grecia, mercati corrono dopo presentazione lista riforme a creditori

martedì 24 febbraio 2015 09:57
 

LONDRA, 24 febbraio (Reuters) - L'azionario greco è arrivato a guadagnare il 7% e i rendimenti sovrani sono scesi di 280 punti base dopo che il nuovo governo di Atene ha inviato ai creditori la lista delle riforme economiche che spiana la strada all'estensione, per quattro mesi, del piano di assistenza finanziaria.

L'indice principale della borsa greca ha toccato i massimi di due mesi e mezzo con il paniere delle banche in rialzo del 14%. I rendimenti del dieci anni sono scesi di 71 punti base al 9,44%, quelli dei tre anni di 279 punti base al 13,77%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia