Fondi zona euro per ricapitalizzazione banche greche non utilizzabili per scopi governo -Dijsselbloem

sabato 21 febbraio 2015 11:45
 

BRUXELLES, 21 febbraio (Reuters) - I fondi della zona euro per la ricapitalizzazione delle banche greche detenuti da Atene resteranno a disposizione per quel fine ma da ora in poi verranno gestiti dal fondo per il bailout e messi a disposizione soltanto su richiesta della Banca centrale europea.

E' quanto ha detto il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem.

L'Hellenic Financial Stability Fund (Hfsf), inizialmente dotato di 50 miliardi di euro, ha un cuscino residuo di 11 miliardi, investiti in obbligazione dell'Efsf, destinati alla ricapitalizzazione o alla gestione di fallimenti bancari.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia