Grecia chiede a zona euro estensione 6 mesi accordo prestito - funzionario

giovedì 19 febbraio 2015 10:27
 

ATENE, 19 febbraio (Reuters) - Il governo greco ha formalmente presentato una richiesta per estendere di sei mesi l'accordo sul prestito con la zona euro, secondo quanto riferito da un funzionario dell'esecutivo.

Nello specifico, Atene ha richiesto l'estensione del cosiddetto "Master Financial Assistance Facility Agreement" con la zona euro. In base a tale proroga, tuttavia, i termini per il pagamento degli aiuti saranno diversi rispetto alle condizioni del piano attuale di bailout.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia