PUNTO 2-A2A prezza bond 2025 da 300 mln, cedola 1,75%, a reoffer 99,221

mercoledì 18 febbraio 2015 16:45
 

(aggiorna con condizioni pricing)

LONDRA/MILANO, 18 febbraio (Reuters) - A2A ha prezzato un bond decennale da 300 milioni di euro a reoffer 99,221 con cedola all'1,75% e ordini che, poco prima della chiusura dei book alle 11,55, si avvicinavano a 2,5 miliardi di euro.

Lo riferiscono i lead manager dell'operazione.

Il pricing corrisponde a 110 punti base sopra il midswap a fronte di una prima guidance che indicava un rendimento in area 125 punti base sulla curva mid-swap, poi rivista in un intervallo compreso tra 110 e 115 punti base sopra il midswap.

L'operazione è gestita da Banca Imi, Barclays, Bnp Paribas e Unicredit.

L'emittente ha rating 'Baa3' per Moody's e 'BBB' per S&P.

BUY BACK IN PARALLELO

Parallelamente oggi A2a ha annunciato un'offerta di riacquisto sul proprio bond, cedola 4,50%, in scadenza nel 2016. L'obbligazione, inizialmente da un miliardo, è ora in circolazione per l'importo residuale di 761,591 milioni.   Continua...