Grecia, oggi richiesta estensione prestito - portavoce governo

mercoledì 18 febbraio 2015 10:09
 

ATENE, 18 febbraio (Reuters) - Il governo greco ha confermato che chiederà un'estensione del prestito con la zona euro, chiarendo si tratta di qualche cosa di diverso rispetto al pieno programma di assistenza finanziaria.

"Oggi chiederemo un'estensione del contratto di prestito, verrà trasmessa dal ministro delle Finanze, (Yanis) Varoufakis", ha comunicato Gabriel Sakellaridis, portavoce del governo, ad Antenna TV.

A proposito delle trattative con i ministri dalla zona euro il portavoce ha detto che "si sta cercando un terreno comune, vogliamo credere che siamo sulla strada giusta. Ci siederemo al tavolo per trovare una soluzione".

Sakellaridis ha ribadito che il governo di Atene non arretrerà rispetto a questioni che considera "linee rosse" o questioni non negoziabili.

I rendimenti sulle scadenze a tre e dieci anni greche sulla piattaforma Tradeweb sono scesi in reazione alla parole del portavoce.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia