Grecia, pronti a lavorare con Atene nei prossimi giorni - Dijsselbloem

martedì 17 febbraio 2015 08:51
 

BRUXELLES, 17 febbraio (Reuters) - L'Eurogruppo resta pronto a lavorare con la Grecia per trovare una prima soluzione alla questione debitoria nei prossimi giorni.

Lo ha detto il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem, ribadendo che la Grecia dovrebbe chiedere l'estensione dell'attuale programma di assistenza finanziaria, per poi ottenere flessibilità all'interno del piano.

Ieri l'Eurogruppo dedicato alla rimodulazione del piano degli aiuti finanziari si è chiuso con un nulla di fatto.

Atene ha infatti definito inaccettabile la proposta dell'estensione dell'attuale piano di aiuti, in scadenza a fine febbraio, condizionato all'attuazione di misure improntate al rigore finanziario.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia