Italia, attività manifatturiera ottobre cala a minimo 17 mesi

lunedì 3 novembre 2014 10:00
 

ROMA, 3 novembre (Reuters) - In Italia l'attività manifatturiera si è contratta a ottobre al minimo da 17 mesi, facendo sfumare le speranze maturate a settembre che la ripresa nel settore potesse imprimere slancio all'economia del Paese.

L'indice Pmi (Purchasing Managers Index) elaborato da Markit/ADACI è scivolato a ottobre a 49,0 da 50,7 di settembre, riportandosi di nuovo sotto la soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione.

La lettura si è rivelata al di sotto di tutte le stime fornite da 13 analisti interpellati per il sondaggio Reuters, da cui emergeva un consensus per 50,7.

Il dato aggiunge tinte fosche al già poco confortante 'outlook' dell'economia italiana, contrattasi di circa il 9% da quando, nel 2007, è scoppiata la crisi globale. Le previsioni del governo Renzi per quest'anno sono per un calo dello 0,3%.

La maggior parte delle principali componenti dell'indice sono peggiorate a ottobre e il sotto-indice sui nuovi ordini ha toccato il minimo da maggio 2013. Quello sulla produzione manifatturiera è sceso a 49,4 da 51,4 del mese precedente.

Inoltre secondo il sondaggio, il mese scorso gli imprenditori del settore hanno ridotto il personale.

(Isla Binnie)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia