Btp aprono in calo dopo Fed, attesa aste medio-lungo

giovedì 30 ottobre 2014 09:05
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Avvio in calo per il mercato obbligazionario italiano, che sconta i toni più restrittivi delle attese utilizzati ieri da Federal Reserve al termine del meeting di politica monetaria, nella mattinata in cui il Tesoro si accinge ad offrire in asta fino a 7,250 miliardi di nuova carta a medio-lungo termine.

Intorno alle 9,00 il tasso del decennale italiano sale a 2,524% da 2,505% del finale di seduta di ieri e lo spread di rendimento con l'analoga scadenza del Bund si allarga a 163 punti base da 161 punti base della chiusura di ieri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia