Inchiesta rating, gup Trani rinvia a giudizio 7 funzionari S&P e Fitch

martedì 28 ottobre 2014 18:06
 

TRANI, 28 ottobre (Reuters) - Il gup del Tribunale di Trani, Angela Schiralli, ha rinviato a giudizio sei funzionari dell'agenzia di rating S&P, tra cui l'ex presidente Deven Sharma, e un funzionario di Fitch, secondo quanto riferiscono fonti giudiziarie.

Sono state rinviate a giudizio anche le due società per responsabilità giuridica. Il processo inizierà il 4 febbraio 2015.

S&P è accusata di manipolazione del mercato per i downgrade dell'Italia degli scorsi anni. L'inchiesta - che in primo momento ha visto coinvolta anche Moody's (per cui poi i pm avevano chiesto l'archiviazione) - ha cercato di far luce su oscillazioni di borsa ritenute anomale tra il 2010 e il 2012, prendendo il via da un esposto di Adusbef e Federconsumatori.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia