Enel centrerà target riduzione debito entro fine anno - Grieco

martedì 28 ottobre 2014 13:08
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Enel centrerà i target sulla riduzione del debito entro fine anno.

A dirlo è il presidente della società, Patrizia Grieco, parlando a margine di un convegno a Milano.

"Penso che qualcosa vi annunceremo da qui a fine anno. E comunque l'AD Francesco Starace ha appena confermato i target e quindi li centreremo", ha spiegato il presidente del colosso dell'energia italiano.

L'obiettivo, più volte ribadito dall'AD, è di arrivare a un debito di 37 miliardi a fine 2014, mentre dalle dismissioni l'azienda conta di ricavare oltre 4 miliardi di euro.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia