Italia fondamentale per Ue, Renzi realizzi riforme - Schaeuble

sabato 13 settembre 2014 16:41
 

MILANO, 13 settembre (Reuters) - Il governo Renzi ha annunciato molte riforme strutturali e ora è chiamato a realizzarle, anche se la cosa non è facile.

Lo ha detto il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble, in una conferenza stampa al termine della riunione odierna dell'Ecofin informale, a Milano.

Rispondendo ad una domanda sull'eventualità che l'Italia prenda impegni formali con l'Europa sulle riforme, Schaeuble ha affermato che "vale lo stesso discorso della Francia, l'Italia è un paese fondamentale dell'Ue, e noi abbiamo bisogno di un'Italia forte".

"Il premier Renzi ha annunciato molte riforme strutturali e ora deve implementarle, come negli altri paesi; realizzarle non è facile, ma noi supportiamo Renzi nella loro realizzazione" ha affermato il ministro.

Sul medesimo argomento, il governatore della Bundesbank Jens Weidmann - che ha partecipato alla conferenza stampa insieme a Schaeuble - ha spiegato: "guardiamo con favore all'agenda di riforme annunciata dall'Italia; occorre un ampio consenso in Italia attorno a queste agenda".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia