Grecia, Tesoro fissa range conversione per operazione concambio bond

giovedì 11 settembre 2014 12:03
 

ATENE, 11 settembre (Reuters) - Il Tesoro greco ha fissato stamane una prima indicazione dei rapporti di conversione per l'operazione di concambio di titoli di Stato annunciata ieri, che prevede il collocamento di nuovi titoli di Stato a 3 e 5 anni per circa un miliardo di euro, a fronte del ritiro di titoli a breve.

I detentori di titoli a breve sulle scadenze 19 settembre 2014 e il 6 marzo 2015 possono scambiarli con titoli di Stato al 2017 secondo un rapporto di concambio che sarà compreso tra 99,340339 e 98,813836.

I detentori di titoli a breve con scadenze superiori possono invece scambiarli con bond al 2019, con un concambio compreso tra 95,805554 e 95,297785.

L'offerta, partita stamane alle 7, si chiuderà oggi alle 18.

L'operazione è gestita da Alpha Bank, Eurobank, National Bank e Piraeus Bank; l'annuncio dei risultati da parte del Tesoro greco è attesa domani.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia