Btp, spread su Bund in calo a 155 pb in primi scambi - Tradeweb

venerdì 29 agosto 2014 09:11
 

MILANO, 29 agosto (Reuters) - Torna a guadagnare terreno il mercato obbligazionario italiano nelle prime battute della seduta odierna, dopo la sensibile correzione di ieri.

In apertura, su piattaforma Tradeweb, il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si attesta a 155 punti base dai 157 della chiusura di ieri.

Parallelamente il tasso sul Btp a 10 anni scende al 2,43% dal 2,45% dell'ultima chiusura.

In scia al raffreddamento delle attese per un nuovo intervento espansivo della Bce già la prossima settimana, il tasso decennale italiano era risalito tra ieri e l'altro ieri di circa 10 centesimi sopra il minimo dall'intorduzione dell'euro del 2,35%, toccato mercoledì; analogamente lo spread ha allargato di oltre 10 punti base, dopo essere sceso, sempre mercoledì, fino a quota 144.

Ora il mercato obbligazionario si concentra sull'attesa dei dati economici della mattinata, su tutti il preliminare di luglio dell'inflazione della zona euro (le stime indicano un calo allo 0,3% dallo 0,4% del mese precedente). Numeri inferiori alle attese potrebbero dare nuova linfa alle paure deflazionistiche e rafforzare la speculazione per un'azione in tempi brevi da parte di Francoforte.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia