Sblocca Italia conterrà misure per municipalizzate - fonte Mise

martedì 26 agosto 2014 15:45
 

* Misure per aggregazione basate su proposte Cottarelli

* Sblocca Italia conterrà pacchetto export da 150 mln

* Attesi provvedimenti per infrastrutture

* Possibile inserimento misure energia in decreto

di Giulio Piovaccari

MILANO, 26 agosto (Reuters) - Il ministero dello Sviluppo economico punta ad inserire nel cosiddetto decreto 'Sblocca Italia", che sarà sul tavolo del Cdm di venerdì 29 agosto, una serie di misure, tra cui alcune volte a favorire le aggregazioni tra enti pubblici locali, sulla base delle proposte già avanzate dal commissario per la spending review Carlo Cottarelli.

Lo riferisce una fonte del Mise, spiegando che le misure "riprendono le idee del capitolo VII del piano Cottarelli per la razionalizzazione delle partecipate locali".

Al punto settimo del documento, illustrato dal commissario ad inizio agosto, si elencano una serie di incentivi economici e fiscali volti a "facilitare le dismissioni delle partecipazioni e favorire processi di ristrutturazione e aggregazione". Tra questi una modifica del Patto di stabilità interno (proposta dal Mef), che prevede di escludere dai suoi vincoli "le entrate provenienti dalle dismissioni e le spese in conto capitale sostenute a valere su queste risorse".

Altre proposte, di natura regolamentare e finanziaria, prevedono che l'operatore che succede al concessionario iniziale a seguito di ristrutturazioni societarie (comprese fusioni e acquisizioni) possa mantenere le concessioni in essere fino alla scadenza prevista.   Continua...