Bond euro aprono in lieve rialzo, attesi interventi Draghi e Yellen

venerdì 22 agosto 2014 08:42
 

LONDRA, 22 agosto (Reuters) - Lieve rialzo in apertura per i
futures Bund mentre l'inizio di seduta è più debole per il
contratto sul Btp italiano.
    Il future sul Bund tratta in prossimità del recente massimo
storico di 150,70 col rendimento sulla scadenza decennale
tedesca che tiene sotto quota 1%.
    In attesa che entri nel vivo oggi il forum dei banchieri
centrali a Jackson Hole, con gli interventi dei numeri uno di
Fed e Bce Janet Yellen e Mario Draghi, gli investitori sembrano
aver adottato un profilo di maggiore cautela: i Treasuries sono
apparsi in lieve risalita dopo la recente flessione legata
all'ultima serie di dati positivi dall'economia Usa, che ha
portato lo spread di rendimento tra decennali Usa e tedeschi a
nuovi massimi, in area 144 punti base.
    Resta d'altra parte complessivamente forte l'interesse per
il debito periferico, con i rendimenti dei principali emittenti
dell'area che continuano a registrare nuovi minimi.
    Ieri il Btp a 10 anni, al termine di una seduta
moderatamente positiva, si è attestato ad un rendimento del
2,58%, appena sopra il minimo dall'introduzione dell'euro
toccato in settimana al 2,57%. Lo spread su Bund riparte stamane
da quota 158 pb.
                                   
 ========================= ORE 8,40 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.         99,820 ( inv. )
 FUTURES BUND SETTEMBRE      150,27  (+0,06)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       129,07  (-0,02)      
 BUND 2 ANNI             100,449 (-0,006)  -0,001% 
 BUND 10 ANNI           104,706 (+0,036)   0,989% 
 BUND 30 ANNI           115,293 (+0,197)   1,830% 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia