PUNTO 3-Spagna colloca nuovo decennale da 9 mld, ordini oltre 18 mld

giovedì 12 giugno 2014 16:59
 

(Aggiunge dettagli)

LONDRA, 12 giugno (Reuters) - Il Tesoro spagnolo ha collocato via sindacato un nuovo titolo di Stato decennale, dell'importo di 9 miliardi di euro, a fronte di ordini per oltre 18 miliardi.

Secondo quanto riferito dai lead manager dell'operazione il bond, scadenza ottobre 2024 e cedola al 2,75%, è stato prezzato a reoffer 99,564, per un rendimento effettivo del 2,8%, corrispondente a 118 punti base sopra il tasso midswap.

Una prima indicazione di rendimento era stata data in area 120 punti base, poi rivista a 115-120.

Della domanda complessiva, 2,78 miliardi sono gli ordini da parte degli stessi lead manager, ovvero CaixaBank, Citigroup, Credit Agricole CIB, HSBC, Morgan Stanley e Santander.

Stamane Madrid ha offerto anche la possibilità di convertite nella nuova emissione tre vecchi titoli in circolazione sulla scadenza 2015, in un'operazione di scambio conclusasi - ha annunciato il Tesoro - con un'adesione pari 3,66 miliardi.

Nel dettaglio sono stati ritirati 2,143 miliardi del titolo di Stato aprile 2015, 604 milioni del luglio 2015 e 915 milioni dell'ottobre 2015, di cui è in circolazione un importo complessivo di 55 miliardi.

La decisione dei offrire un'ops sul 2015 è legata alla particolare concentrazione delle scadenze sull'anno prossimo.

Più della metà dei governativi iberici in circolazione - pari secondo a dati Thomson Reuters a un totale di 914 miliardi - giungono a scadenza nei prossimi quattro anni.   Continua...