Zona euro fuori da emergenza - Coeure (Bce)

martedì 10 giugno 2014 14:32
 

FRANCOFORTE, 10 giugno (Reuters) - A parere del consigliere esecutivo Bce Benoit Coeure la zona euro non è più in crisi e i politici devono ora puntare ad assicurare la crescita a lungo termine.

"Non siamo più in emergenza", ha detto Coeure nel corso di una conferenza a Francoforte.

Lo scorso giovedì la Bce ha tagliato i tassi ai minimi record e introdotto una serie di misure per pompare denaro nell'economia della zona euro, dicendosi pronta ad agire ancora per allontanare lo spettro di una deflazione sul modello giapponese.

Sempre secondo Coeure, una volta superata la fase dell'asset quality review il settore bancario della zona euro conoscerà un nuova fase di integrazioni 'cross-border'.

L'istituto centrale di Francoforte, conclude, non ha ancora preso una decisione definitiva sull'acquisto di titoli Abs ma si appresta a farlo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia