Bond euro aprono in calo, scendono futures Btp, cautela dopo rally

martedì 8 aprile 2014 08:51
 

LONDRA, 8 aprile (Reuters) - Apertura di segno negativo per
i futures Bund sullo sfondo della maggiore cautela che negli
ultimi due giorni sembra aver coinvolto diverse classi di asset.
    In calo anche l'apertura dei contratti sul Btp, in linea con
la pausa già evidenziata ieri dai bond periferici dopo i massimi
toccati venerdì scorso. Gli operatori citano prese di profitto -
alla luce anche della velocità del recente rally - sottolineando
come resti al momento ancora più rischioso acquistare periferia
sui massimi, piuttosto che dopo una pausa del mercato.
    Ieri il mercato obbligazionario italiano ha chiuso con un
rendimento sul Btp decennale in lieve risalita al
3,19% dopo la discesa venerdì scorso al nuovo minimo
dall'introduzione dell'euro di 3,16%; lo spread Btp/Bund
 ripartirà stamane da 165 punti base dopo aver
bucato al ribasso quota 160, ritoccando i minimi dall'inizio di
giugno del 2011.
    Mentre per il mercato italiano si avvicina la tornata d'aste
di metà mese (che si svolgerà tra dopodomani e venerdì) al
centro del dibattito e della speculazione resta l'ipotesi di un
'quantitative easing' nella zona euro, cui ha fatto esplicito
riferimento il presidente della Bce Mario Draghi nella
conferenza stampa della scorsa settimana. Ieri alcuni esponenti
della banca centrale, quali il lussemburghese Yves Mersch, hanno
tuttavia sottolineato che quella del 'quantitative easing' non
rappresenta comunque un'eventualità di breve di termine
.
                                                      
 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,705 ( inv. )
 FUTURES BUND GIUGNO         143,53  (-0,14)          
 FUTURES BTP GIUGNO          122,70  (-0,08)      
 BUND 2 ANNI             100,136 (-0,010)   0,179% 
 BUND 10 ANNI           101,721 (-0,158)   1,560% 
 BUND 30 ANNI           100,707 (-0,318)   2,466% 
===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia