Bond euro, Bund in lieve calo in avvio, focus su Ucraina, Bce

mercoledì 26 marzo 2014 08:42
 

LONDRA, 25 marzo (Reuters) - Apertura negativa per i
governativi tedeschi dopo che ieri gli Stati Uniti e gli alleati
europei hanno evitato di punire con più pesanti sanzioni
economiche la Russia, ma la perdurante tensione ne tra Occidente
e Mosca sulla questione ucraina limita il calo.
    Intorno alle 8,30 i future sul Bund cedono 3 tick a
143,21. Nella stessa direzione si muove il derivato sul Btp
, che cede 4 tick a 120,70.
    A dare supporto all'intero obbligazionario della zona euro
la prospettiva che la Banca centrale europea metta in campo
prossimamente misure non convenzionali per combattere la
deflazione, dopo la prima parziale apertura di ieri da parte del
numero uno della Bundesbank Jens Weidmann sul 'quantitative
easing'.
    Sul fronte del primario, stamane ad essere protagonista sarà
Roma, che darà il via alla tornata di aste di fine mese, con
l'offerta di 2-2,5 miliardi di Ctz, il cui rendimento il mese
scorso era sceso a 0,822% minimo dall'introduzione dell'euro. Il
titolo in asta oggi nei primi scambi della mattinata offre un
tasso dello 0,867%.

                                       
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,700 (invar.)
 FUTURES BUND GIUGNO         143,19  (-0,06)          
 FUTURES BTP GIUGNO          120,71  (-0,03)      
 BUND 2 ANNI             100,144 (+0,004)   0,175% 
 BUND 10 ANNI           101,511 (-0,063)   1,583% 
 BUND 30 ANNI           101,024 (-0,128)   2,451% 
===============================================================
    
 
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia