Antichi Pellettieri, ok a concordato da 65% creditori, chiesta omologa

mercoledì 12 febbraio 2014 14:19
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Oltre il 60% dei creditori ha approvato la proposta di concordato preventivo di Antichi Pellettieri.

Lo dice una nota della società - sospesa a tempo indeterminato dalle contrattazioni in borsa - spiegando che i commissari giudiziali hanno depositato in tribunale la relazione sull'esito della votazione chiedendo la convocazione dell'udienza per il giudizio di omologazione ex art. 180 della legge finanziaria.

In dettaglio, erano stati ammessi al voto creditori per un importo complessivo di 86,57 milioni di euro; ha aderito alla proposta concordataria il 65,772%.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia