Btp, spread su Bund in calo a 200 pb in primi scambi - Tradeweb

mercoledì 12 febbraio 2014 09:10
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Tono appena positivo per il mercato obbligazionario italiano nelle prime battute della seduta odierna, quanto basta per testare nuovamente i 200 punti base di spread Btp/Bund, pur in contesto di rinnovata tensione politica interna, con l'ipotesi che appare sempre più probabile di un avvicendamento tra Enrico Letta e Matteo Renzi alla guida del governo.

Su piattaforma Tradeweb il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si porta in apertura a 200 punti base dai 202 dell'ultima chiusura. Ieri lo spread era tornato, seppur brevemente, sotto quota 200, come già visto nella prima parte di gennaio.

Il tasso sul dieci anni italiano si attesta al 3,69%, dal 3,70% dell'ultima chiusura. Negli ultimi giorni il tasso ha più volte toccato il 3,68%, minimo dall'inizio del 2006.

Oggi si apre la tornata d'aste italiane di metà mese, con l'offerta di 8 miliardi di Bot a 12 mesi: sul mercato grigio di Tradeweb il buono in asta scambia al rendimento dello 0,715% in calo marginale rispetto allo 0,735% dell'asta di gennaio.

Sul mercato primario sarà attiva in mattinata anche la Germania, che lancia il nuovo Schatz marzo 2016, con un'offerta da 5 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia