Mediobanca svetta tra banche su piano veicolo crediti non perfoming

mercoledì 5 febbraio 2014 13:08
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Mediobanca svetta tra i bancari nella seduta odierna spinta, secondo un trader, dalle indiscrezioni su un progetto di creazione di un veicolo in cui far confluire i crediti problematici di banche di medie dimensioni italiane.

Il titolo, intorno alle 13, sale del 2,74% a 6,755 euro con volumi nella norma, sovraperformando sia lo stoxx europeo di settore sia quello italiano.

"Il progetto per gestire meglio i crediti non performing sta spingendo il titolo", dice il trader.

Un altro trader fa notare che "i minori volumi rispetto alle banche più grandi determinano tecnicamente un maggior peso nelle ricoperture".

Nelle ultime cinque sedute Mediobanca, con un saldo negativo dello 0,15%, ha sottoperfomato sia l'Allshare sia l'indice settoriale in rialzo rispettivamente dell'1,93% e dell'1,41%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia