PUNTO 1-Bei, in 2013 nuovi prestiti in Italia a record 10,4 mld

venerdì 31 gennaio 2014 18:29
 

(Aggiunge altre dichiarazioni)

ROMA, 31 gennaio (Reuters) - Nel 2013 i nuovi prestiti concessi dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) in Italia sono ammontati a 10,4 miliardi di euro con un aumento del 50% sul 2012.

"Per la prima volta abbiamo superato la soglia dei 10 miliardi in Italia. E' un messaggio di forte fiducia nel Paese", ha detto il vice presidente Bei Dario Scannapieco nel corso di una presentazione dei dati al ministero dell'Economia a Roma.

La Bei è stata ricapitalizzata per 10 miliardi recentemente e l'Italia ha partecipato per 1,6 miliardi.

"A fronte del nostro investimento il moltiplicatore è stato significativo. La Bei è stata molto vicina all'Italia", ha detto il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni.

"La Banca è in grado di intervenire sia sui finanziamenti a lungo termine che per le Piccole e medie imprese contrastando il ristagno dell'economia".

Il sostegno finanziario della Bei in Italia ha riguardato progetti del valore totale di circa 30 miliardi (+50%) e oltre 8.400 piccole e medie imprese hanno ricevuto finanziamenti per 3,3 miliardi, pari al 34% del totale.

In termini di settore la Bei è intervenuta nell'energia, nelle telecomunicazioni e trasporti, nell'industria, nell'acqua e nella sanità.

Lo scorso anno la Bei ha continuato a sostenere progetti di ricerca e sviluppo e per l'ammodernamento infrastrutturale dell'Italia compreso lo sviluppo della banda larga. Sono stati inoltre avviati nuovi settori di attività, tra cui il primo finanziamento nel social housing in Italia (a Parma).   Continua...