Consiglio ministri a 15,30 su cessione Poste, Enav, rientro capitali

venerdì 24 gennaio 2014 11:37
 

ROMA, 24 gennaio (Reuters) - Il Consiglio dei ministri si riunirà alle 15,30 per esaminare la cessione di quote pubbliche in Poste ed Enav e il decreto sull'emersione dei capitali detenuti illecitamente all'estero.

L'ordine del giorno cita infatti un decreto legge con "disposizioni urgenti in materia di rinvio di termini relativi ad adempimenti tributari e contributivi, nonché di emersione e rientro di capitali detenuti all'estero".

Confermati anche i due Dpcm - decreti della presidenza del Consiglio - che individuano i criteri di alienazione delle partecipazioni nel capitale di Poste ed Enav.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia