Bce cesserà p/t a 3 mesi in dollari a partire da aprile

venerdì 24 gennaio 2014 10:55
 

FRANCOFORTE, 24 gennaio (Reuters) - La Bce e le altre principali banche centrali mondiali cesseranno di condurre le operazioni di rifinanziamento in dollari con durata trimestrale, alla luce del "considerevole miglioramento delle condizioni di funding".

Lo hanno annunciato congiuntamente la Bce e gli istituti centrali di Gran Bretagna, Giappone e Svizzera, che avevano iniziato ad offrire liquidità in dollari durante la crisi finanziaria. Lo stop sarà effettivo dal prossimo aprile.

I pronti contro termine in valuta Usa con scadenza settimanale, comunicano le banche centrali, continueranno invece ad essere svolti almeno fino al 31 luglio di quest'anno. La Bce si riserva di valutare la necessità di proseguire con le operazioni settimanali oltre tale scadenza.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia