Btp confermano correzione dopo Pmi zona euro migliore di attese

giovedì 23 gennaio 2014 12:18
 

MILANO, 23 gennaio (Reuters) - Conserva l'impostazione
lievemente ribassista evidente anche nel pomeriggio di ieri il
secondario italiano dei Btp, cui tocca digerire la lettura
migliore delle attese delle anticipazioni sul Pmi europeo di
gennaio dopo il collocamento record perfezionato ieri dalla
Spagna sul tratto a dieci anni.
    "E' chiaro che su questi livelli di prezzo scattino prese di
beneficio: si approfitta stamattina del risultato migliore delle
attese delle anticipazioni sui Pmi di gennaio ma è anche una
tendenza legata all'abbondanza dell'offerta" commenta un
operatore.
    Particolarmente ricche di liquidità, le prime settimane del
2014 hanno incoraggiato la periferia europea ad affacciarsi con
relativa aggressività dal lato della raccolta.
    Se Madrid si è rifinanziata ieri per ben 10 miliardi al
tasso di 3,845% - 178 centesimi oltre la curva midswap -
attraendo una domanda pari a quasi 40 miliardi, si è mossa il 7
gennaio sempre sul tratto a dieci anni anche Dublino
raccogliendo 3,75% a 3,543% e due gioni dopo Lisbona con 3,25
miliardi a cinque anni dal premio di 330 punti base sul midswap.
    Il mese di gennaio è stato inoltre finora caratterizzato da
un'attività particolarmente vivace sul fronte del primario anche
da parte di emittenti corporate, finanziari e non, con offerte
spalmate tra titoli senior, subordinati o anche garantiti.
    Su piattaforma TradeWeb resta nel frattempo inchiodato
intorno a 210 punti base il differenziale di rendimento tra Btp
e Bund decennale, almeno in apparenza poco
sensibile alla decisione della Procura di Milano - peraltro in
ampia parte prevista - di indagare Silvio Berlusconi con
l'ipotesi di reato di corruzione degli atti giudiziari.
    "Siamo in una fase di mercato abbastanza particolare, in cui
spesso i Btp di muovono nella stessa direzione del Bund se non a
volte addirittura insieme alle borse... Detto questo, la notizia
su Berlusconi né era inattesa né dovrebbe avere effetti
dirompenti sulla bozza di riforma della legge elettorale, su cui
comunque un accordo già esiste" aggiunge l'operatore. 
     
=========================== 12,00 ============================
FUTURES BUND MARZO          141,56   (+0,05)
FUTURES BTP DICEMBRE        116,97   (-0,09) 
BTP 2 ANNI (NOV 15)     103,416  (-0,028)  1,033%
BTP 10 ANNI (MAR 24)   105,745  (-0,117)  3,844%
BTP 30 ANNI (SET 44)   101,920  (-0,433)  4,685% 
========================= SPREAD (PB) ========================  
                                              ULTIMA CHIUSURA  
TREASURY/BUND 10 ANNI  110           109 
BTP/BUND 2 ANNI           87            87        
BTP/BUND 10 ANNI       210           209 
  livelli minimo/massimo            207,5-211,4  203,5-209,0   
BTP/BUND 30 ANNI       205           202 
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   281,1         280,9  
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   84,1          82,6
===============================================================

    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia