Italia, in trim3 2013 debito/Pil a 132,9% da 127% trim3 2012-Eurostat

mercoledì 22 gennaio 2014 11:03
 

BRUXELLES, 22 gennaio (Reuters) - Nel terzo trimestre del 2013 il debito pubblico italiano era al 132,9% del Pil, in aumento di 5,9 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, quando si attestava al 127%.

E' quanto emerge dai numeri diffusi stamane da Eurostat.

Il rapporto debito/Pil italiano risulta essere in lieve discesa rispetto al secondo trimestre, quando si attestava al 133,3%.

Per il 2013 governo e Bankitalia stimano un rapporto debito/Pil al 132,9%.

Nell'Unione europea e nella zona euro in rapporto al Pil il debito pubblico italiano è secondo solo a quello greco, che alla fine del terzo trimestre era al 171,8%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia