Btp sotto massimi in chiusura, spread su Bund a 206 pb

lunedì 20 gennaio 2014 17:39
 

MILANO, 20 gennaio (Reuters) - Si allontanano dai massimi
intraday i benchmark Btp sul finale della prima seduta della
settimana dopo una banda di oscillazione in orizzontale.
    Su piattaforma TradeWeb il premio di rendimento del
decennale marzo 2024 rispetto alla controparte tedesca agosto
2023 torna così ad avvicinarsi ai 210 punti
base, colpito da lievi prese di beneficio.
    Resta intanto assolutamente in divenire lo scenario di
politica interna, con Matteo Renzi impegnato a presentare alla
direzione del Pd la bozza di riforma sulla legge elettorale
frutto in primo luogo della recente intesa con Sivio Berlusconi.
    "Uno scenario ancora molto fluido, in cui potrebbe succedere
tutto e il contrario di tutto... alcuni osservatori
internazionali apprezzano comunque l'idea che qualcosa possa
muoversi in un quadro dominato da immobilismo" commenta un
operatore.
    "Il mercato non sembra però almeno per il momento fare
grande attenzione ai risvolti di politica interna" continua.
    In una nota di questa mattina a cura di Fabio Fois,
l'ufficio studi Barclays accoglie positivamente la bozza di
accordo Renzi-Berlusconi sulla legge elettorale, mettendo però
in luce come si tratti soltanto di una versione di intesa a
livello preliminare con effetti nel breve termine "modesti" per
la stabilità politica interna.
    "Finché non verrà messa a punto una generalizzata riforma
del Senato il nuovo sistema di voto, secondo quanto finora
emerso dalle anticipazioni stampa, potrebbe rivelarsi
insufficiente a scongiurare il rischio di paralisi politica in
caso di elezioni anticipate. Per una riforma complessiva del
Senato occorrono almeno sei/nove mesi" scrive l'analista.
    "Non abbiamo modificato la nostra stima, continuiamo invece
a prevedere consultazioni elettorali a metà 2015. Il rischio di
un voto anticipato al 2014 è basso ma le conseguenze sul clima
di fiducia dei mercati sarebbero molto pesanti" aggiunge.
    Viaggia un soffio sopra 3,78% su piattaforma TradeWeb
 il rendimento del decennale italiano marzo 2024,
in vista del minimo da ottobre 2010.
        
=========================== 17,30 ============================
FUTURES BUND MARZO          141,61   (+0,21)
FUTURES BTP DICEMBRE        117,37   (+0,20) 
BTP 2 ANNI (NOV 15)     103,488  (+0,017)  1,008%
BTP 10 ANNI (MAR 24)   106,157  (+0,230)  3,797%
BTP 30 ANNI (SET 44)   103,151  (+0,438)  4,609% 
========================= SPREAD (PB) ========================  
                                              ULTIMA CHIUSURA  
TREASURY/BUND 10 ANNI  108           109 
BTP/BUND 2 ANNI           85            85        
BTP/BUND 10 ANNI       206           207 
  livelli minimo/massimo            204,3-209,6  203,0-206,8   
BTP/BUND 30 ANNI       198           198 
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   278,9         280,0  
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   81,2          81,7
===============================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia