Cina, banche devono rafforzare gestione liquidità e credito - Pboc

venerdì 17 gennaio 2014 10:17
 

PECHINO, 17 gennaio (Reuters) - Le banche commerciali cinesi dovrebbero rafforzare la gestione della liquidità e quella patrimoniale e stabilire un ragionevole tasso di concessione del credito quest'anno.

Lo sostiene la banca centrale del paese, la People's bank of China.

In una nota diffusa via internet la Pboc spiega che le banche puntano ad incrementare i loro affidamenti, già cresciuti rapidamente in gennaio. Nessun altro dettaglio è stato fornito.

Secondo quanto riportato dalla stampa cinese in settimana le quattro principali banche del paese hanno già concesso crediti per 320 miliardi di yuan nei primi 12 giorni dell'anno, contro i 270 dello stesso periodo del 2013.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia