Treasuries in calo, mercato nervoso in vista occupati e dati settimana

lunedì 2 dicembre 2013 16:19
 

NEW YORK, 2 dicembre (Reuters) - I Treasuries Usa viaggiano in territorio negativo, con gli investitori che mantengono un tono cauto in attesa di diversi dati macro nel corso della settimana, culminanti con quello sugli occupati mensili di novembre venerdì prossimo da cui potrebbe arrivare un segnale sulle future decisioni Fed.

L'istituto centrale Usa, riteniene la gran parte degli investitori, potrebbe iniziare a ridurre l'acquisto dei bond nella riunione di marzo. A parere di una parte dei mercati, tuttavia, il 'tapering' potrebbe essere anticipato a gennaio in caso di dati macro positivi, mentre alcuni scommettono addirittura su una mossa questo mese.

Il benchmark decennale cede 9/32esimi nel prezzo per un rendimento del 2,78%m in saluta dal 2,74% di venerdì. Il trentennale cede 17/32esimi nel prezzo per un rendimento del 3,84%, in salita rispetto al 3,82%.