PUNTO 1-Zona euro S&P alza outlook Spagna ma priva Olanda di AAA

venerdì 29 novembre 2013 11:07
 

(Riscrive accorpando pezzi, aggiunge dettagli, cambia titolo)

AMSTERDAM/MADRID, 29 novembre (Reuters) - Standard & Poor's ha migliorato l'outlook sul rating della Spagna ma contemporaneamente ha privato della tripla-A l'Olanda, uno dei pochi emittenti della zona euro che ancora godevano del rating massimo.

L'outlook sulla Spagna è stato rivisto a 'stabile' da 'negativo', con una conferma dei rating di lungo e di breve termine rispettivamente a BBB- e ad A-3.

L'agenzia ha detto che la posizione esterna della Spagna sta migliorando, complice la ripresa graduale della crescita economica del paese.

"Altri parametri di credito si stanno stabilizzando, a nostro avviso, grazie a riforme di bilancio e strutturali a cui si aggiungono le politiche di sostegno della zona euro" aggiunge S&P in una nota.

Ad inizio novembre già Fitch aveva migliorato il proprio outlook sul rating sovrano spagnolo, portandolo a 'stabile'.

Il rating sovrano dei Paesi Bassi è stato invece declassato da S&P ad AA+ da AAA della zona euro, con outlook stabile.

Le ultime triple-A di S&P nella zona euro rimangono Germania, Finlandia e Lussemburgo. Sia Moody's sia Fitch hanno invece ancora il rating massimo sui Paesi Bassi.

Secondo S&P il downgrade dell'Olanda è spiegabile con il peggioramento delle prospettive di crescita.   Continua...