Decadenza, presidente Senato respinge richiesta voto segreto

mercoledì 27 novembre 2013 11:05
 

ROMA, 27 novembre (Reuters) - Il presidente del Senato Pietro Grasso ha respinto oggi la richiesta di voto segreto avanzata da Forza Italia e Nuovo Centrodestra sulla decadenza da parlamentare di Silvio Berlusconi.

La decisione di adottare il voto palese era stata presa nella scorse settimana dalla giunta per il regolamento di Palazzo Madama, nonostante le proteste del centrodestra.

"La votazione sulla decadenza da senatore non è configurabile come voto sulla persona e dunque va effettuata tramite scrutinio palese", ha detto Grasso.

Il voto in aula è atteso dalle 19 di oggi.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia