Consiglio ministri su Imu, Bankitalia tra oggi e domani- fonti

mercoledì 27 novembre 2013 10:35
 

ROMA, 27 novembre (Reuters) - Il Consiglio dei ministri si riunirà tra oggi e domani per il varo dei due decreti sull'Imu e sulla rivalutazione delle quote di Bankitalia.

Lo spiegano fonti governative e politiche aggiungendo che il governo non ritiene di dover aspettare il parere della Banca centrale europea alla nuova governance di Via Nazionale, atteso al più presto la prossima settimana.

"Informalmente il parere è positivo, non c'è bisogno di aspettare che la Bce lo invii materialmente", spiega una delle fonti.

Il primo decreto cancella la seconda rata dell'Imu e contiene una manovra tra 2 e 3 miliardi. .

Il secondo decreto definisce i termini per rivalutare le quote di partecipazione alla Banca d'Italia a 7-7,5 miliardi, a fronte dei 156.000 euro attuali.

Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, aveva spiegato che i due decreti costituiscono un unico pacchetto: "L'uno assegnerà con le quote delle risorse. Con l'altro si aumenteranno gli acconti per banche e assicurazioni".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia