Legge Stabilità, relatori ritirano emendamento su pensioni

lunedì 25 novembre 2013 14:44
 

ROMA, 25 novembre (Reuters) - Brutte notizie per i pensionati: salta l'ipotesi di estendere nel 2014 l'adeguamento pieno all'inflazione a tutti gli assegni fino a quattro volte il minimo Inps, poco meno di 2.000 euro al mese.

I relatori Giorgio Santini (Pd) e Antonio D'Alì (Nuovo centrodestra) hanno annunciato di aver ritirato l'emendamento alla legge di Stabilità presentato nel fine settimana.

A meno di sorprese, nei prossimi tre anni la rivalutazione piena spetterà solo agli assegni fino a tre volte il minimo. Tra tre e quattro volte il minimo l'adeguamento è al 90%, al 75% tra quattro e cinque volte e al 50% per gli assegni superiori a cinque volte il minimo Inps mentre, per il solo 2014, non è riconosciuto alcun adeguamento alle fasce di importo superiori a sei volte il trattamento minimo Inps.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia