Legge Stabilità, Dta Irap in patrimonio core banche - emendamento

venerdì 22 novembre 2013 19:58
 

ROMA, 22 novembre (Reuters) - Il governo vuole rendere computabili nel patrimonio di vigilanza delle banche anche le imposte differite attive (Dta) relative all'Irap.

Lo si legge in un emendamento dell'esecutivo alla legge di Stabilità che ripropone una norma contenuta in una delle primissime bozze della manovra e poi saltata dal testo definitivo.

L'emendamento alza inoltre dall'1,5 al 2 per mille dal 2014 l'imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all'estero da contribuenti italiani.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia