Spending review, risparmi per 10-15 miliardi in 5 anni da sanità - Lorenzin

venerdì 22 novembre 2013 09:26
 

ROMA, 22 novembre (Reuters) - La spending review nel settore Sanità potrebbe portare a risparmi tra i 10 e i 15 miliardi nei prossimi 5 anni.

Lo ha detto oggi il ministro della Salute Beatrice Lorenzin in un'intervista sul Sole24Ore.

"Sarebbe un grande successo se risparmiassimo 15 miliardi in cinque anni, ma ci metterei la firma se arrivassimo a 10 miliardi. Da reinvestire in sanità", afferma il ministro, sottolineando che "le regioni non possono tirarsi indietro, ne va della sostenibilità del Ssn".

"Dopo la cura dimagrante degli ultimi anni, i tagli lineari non servono più. Adesso è necessaria la riorganizzazione e la riqualificazione della spesa e l'attuazione di misure che giacciono inapplicate", spiega Lorenzin, ricordando che bisogna puntare sul "Patto per la salute".

Il ministero dell'Economia punta a raccogliere con la spending review circa 32 miliardi tra il 2014 e il 2016, migliorando la qualità dei servizi e riducendone il costo.

La legge di Stabilità prevede che la spending review produca risparmi per complessivi 3,6 miliardi nel 2015, 8,31 nel 2016 e 11,31 miliardi a regime dal 2017. I tagli aggiuntivi peseranno quindi per quasi 24 miliardi sul bilancio del 2016.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Spending review, risparmi per 10-15 miliardi in 5 anni da sanità - Lorenzin | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,369.73
    -0.21%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,615.30
    -0.10%
  • Euronext 100
    1,027.78
    -0.02%