Telecom, interesse Fossati convertendo solo a collocamento chiuso-nota

giovedì 21 novembre 2013 19:42
 

MILANO, 21 novembre (Reuters) - Telecom Italia dice che Marco Fossati ha manifestato interesse a sottoscrivere una quota del bond convertendo da 1,3 miliardi solo la mattina dell'8 novembre, quando il collocamento era chiuso da alcune ore.

"I joint bookrunners hanno cercato di mettersi in contatto telefonico con l'azionista, non ricevendo risposta", dice una nota Telecom emessa dopo che Fossati, socio del gruppo telefonico con circa il 5% del capitale, ha detto di non essere stato messo nelle condizioni di sottoscrivere.

Successivamente, a collocamento aperto, ci sono stati contatti "da cui non è emerso un interesse dell'azionista a prendere parte al collocamento", aggiunge la nota.

Fossati ha invece manifestato interesse "in una conversazione telefonica avvenuta nella tarda mattina di venerdì 8 novembre 2013, a collocamento ormai chiuso da alcune ore".

Oggi l'Ad Telecom Italia, Marco Patuano, ha escluso che i collocatori abbiano offerto il bond privilegiando investitori a loro vicini.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia