Privatizzazioni, piano prevede anche cessione partecipazioni di Cdp - Bassanini

giovedì 21 novembre 2013 11:40
 

ROMA, 21 novembre (Reuters) - Il piano di privatizzazioni che il governo si accinge a presentare comprenderà anche cessioni di partecipazioni da parte di Cassa depositi e prestiti, che pure non rientra nel perimetro della Pubblica amministrazione.

Lo ha detto oggi il presidente di Cdp Franco Bassanini.

Sulle privatizzazioni, "penso che avrete notizie dal governo ad horas", ha detto Bassasini ai giornalisti in Senato.

"Il governo, in quanto azionista, sa e sostiene il piano di dismissioni di Cdp. Il piano di razionalizzazione delle sue partecipazioni comporterà anche delle cessioni", ha aggiunto Bassanini senza volere entrare nel dettaglio degli asset che potrebbe essere coinvolti.

Il premier Enrico Letta ha detto lunedì scorso che il piano di privatizzazioni, da cui il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni si attende "diversi miliardi", sarà presentato questa settimana.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia