Grecia, per troika questioni ancora aperte su progressi riforme

giovedì 21 novembre 2013 10:20
 

BRUXELLES, 21 novembre (Reuters) - La Grecia ha compiuto buoni progressi sulle riforme economiche ma alcune questioni rimangono ancora aperte.

E' questo il giudizio espresso dagli ispettori internazionali della cosiddetta troika - Ue, Bce e Fmi - al termine di una visita per esaminare i progressi effettuati dal paese ellenico per raggiungere i target previsti nell'ambito del piano di aiuti internazionali. "Sono stati fatti buoni progressi, ma alcune questioni restano in sospeso. Le discussioni continueranno dalle rispettive sedi", dice un comunicato congiunto.

Per mesi le parti sono state in dissaccordo sulle dimensione dei tagli di bilancio che Atene avrebbe dovuto effettuare per soddisfare i target finanziari.

Gli uomini della troika dovrebbero tornare in Grecia a inizio dicembre per proseguire l'ispezione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia