PUNTO 1-Snai, via libera a emissione bond fino a 500 milioni euro

giovedì 21 novembre 2013 09:55
 

(aggiunge dettagli, mandato banche)

MILANO/LONDRA, 21 novembre (Reuters) - Il Cda di Snai ha approvato l'emissione di obbligazioni senior secured e senior subordinated notes per un importo complessivo fino a 500 milioni di euro con scadenze stimate rispettivamente a giugno e dicembre 2018.

Lo comunica una nota della società specificando che le emissioni sono finalizzate a rifinanziare l'indebitamento bancario esistente mediante rimborso del finanziamento a medio-lungo termine concesso da un pool di banche nel 2011 e di alcuni relativi strumenti derivati di copertura e rimborsare le obbligazioni di serie 'A' emesse lo scorso 8 novembre.

Coordinata da Jp Morgan, Banca Imi e UniCredit in qualità di 'joint physical bookrunner' insieme a Deutsche Bank - aggiunge il servizio Ifr di Thomson Reuters - l'emissione è suddivisa in 300 milioni 'senior' della durata di 4 anni e mezzo e 160 milioni di titoli subordinati a 5 anni, entrambi i prestiti 'callable' dopo due anni.

I bond sono riservati a investitori istituzionali e professionali e hanno rating atteso rispettivamente 'mid to high single B' la tranche senior e 'high triple C' la subordinata.

Il roadshow europeo parte oggi da Milano e dovrebbe proseguire fino al 26 novembre.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia