Bond euro, Btp saldi prima di concambio malgrado timori bilancio

lunedì 18 novembre 2013 10:21
 

LONDRA, 18 novembre (Reuters) - Spread e tassi relativamente
stabili per il secondario italiano, in vista dell'annunciata
operazione di concambio. Il Tesoro offre l'attuale benchmark a
cinque anni dicembre 2018 ritirando Btp e Ccteu in circolazione
con scadenza nel 2015, più un Ccteu ottobre 2017. A seguito del
concambio non verranno emessi Btp a 5 anni nella regolare asta
di fine novembre.
    Venerdì la Commissione europea messo in evidenza i punti
critici della legge di Stabilità che, secondo Bruxelles, rischia
di non rispettare il Patto di Stabilità europeo e non assicura
il trend richiesto di discesa del debito/Pil. Per questa ragione
secondo la Ue l'Italia non potrà avvalersi nel 2014 della
clausola che esclude la spesa per investimenti dal calcolo del
deficit. 
    Le speculazioni su ulteriori allentamenti della politica
monetaria da parte della Bce mantengono comunque alto l'appetito
degli investitori per il debito periferico.
    "Nel quadro più ampio, l'Italia è ancora ok" ha detto un
trader. 

========================== ORE 10,15===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.          99,780 (inv.)  
 FUTURES BUND DICEMBRE       141,61  (-0,02)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        115,38  (-0,09)      
 BUND 2 ANNI             100,265 (-0,006)   0,103% 
 BUND 10 ANNI           102,582 (-0,022)   1,709% 
 BUND 30 ANNI            96,641 (-0,027)   2,661% 
===============================================================
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia