Debito scenderà con privatizzazioni e spending review - Letta

lunedì 18 novembre 2013 10:19
 

ROMA, 18 novembre (Reuters) - Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, si dice "sicuro" che nel 2014 il debito sarà ridotto grazie anche al piano privatizzazioni e alla spending review.

Il governo si è impegnato a dismettere attivi dello Stato per mezzo punto di Pil all'anno tra 2014 e 2017.

La legge di Stabilità prevede che la revisione mirata della spesa produca risparmi non prima del 2015.

La Commissione europea ha chiesto all'Italia di ridurre ulteriormente il debito pubblico e l'indebitamento netto strutturale nel 2014.

Governo e Parlamento vogliono modificare la manovra per anticipare la spending review al 2014.

(Giselda Vagnoni)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia