Legge Stabilità, da governo apertura su cartelle esattoriali - D'Alì

venerdì 15 novembre 2013 14:36
 

ROMA, 15 novembre (Reuters) - Nella legge di Stabilità potrebbe comparire una sanatoria delle cartelle esattoriali sia pure con condizioni più severe di quanto sia previsto negli emendamenti del Pdl.

Lo ha detto oggi Antonio D'Alì, il relatore del Pdl del provvedimento al Senato.

"Mi pare ci sia stata un'apertura da parte del governo, lasciando il pagamento dell'imposta principale al 100%, ma senza applicare sanzioni", ha detto D'Alì ai giornalisti ai margini dei lavori della commissione Bilancio di Palazzo Madama che sta vagliando gli emendamenti alla legge di Stabilità.

Lo stesso D'Alì aveva presentato un emendamento che prevedeva una sanatoria fiscale e contributiva delle cartelle esattoriali di Equitalia fino al 31/12/2012 con il pagamento di una somma pari all'80% delle medesime.

"Se si trova l'intesa sarà limato il testo di base del Pdl, con un nuovo testo del relatore", ha detto D'Alì.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia