Italia deve ridurre spese PA, Ue conta su spending review - Rehn

venerdì 15 novembre 2013 11:51
 

BRUXELLES, 15 novembre (Reuters) - La Commissione Ue chiede a governo e Parlamento italiano di procedere alla riduzione della spesa pubblica e per questo conta su un'efficace spending review.

A dirlo è il commissario europeo agli Affari economici e monetari Olli Rehn.

"Il governo ha sottolineato il suo impegno a realizzare il programma di riforme, inclusa la spending review che riguarderà la pubblica amministrazione nelle sue articolazioni a livello centrale e locale" ha spiegato Rehn nalla conferenza stampa dopo la presentazione dell'opinione Ue sulle bozze delle leggi di bilancio dei Paesi della zona euro.

"Contiamo su una forte e decisa realizzazione di questi impegni da parte di governo e parlamento sulla base del processo a livello complessivo e del meritevole lavoro finora svolto".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia