Letta in Germania: Italia ce la fa da sola, futuro è Europa federale

giovedì 14 novembre 2013 18:52
 

LIPSIA, 14 novembre (Reuters) - L'Italia e la Germania sono due pilastri dell'Ue e, affinché l'Europa abbia un futuro, è necessario superare gli stereotipi e proseguire sul cammino dell'Unione federale.

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Enrico Letta, intervenendo a Lipsia al Congresso del Partito socialista tedesco (Spd).

"Lo sforzo delle leadership italiane e tedesche [deve essere verso una] Unione federale per consentire ai nostri figli di andare in un mondo nel quale la Ue, tra i Brics, sarà ancora influente grazie alla capacità di aver costruito una Unione sul rispetto regole ma che abbia anche una ambizione di grande scelta di coraggio, la scelta per l'Europa federale", ha detto Letta.

Il premier italiano ha per questo sollecitato i partner tedeschi a superare lo stereotipo di una Italia "pigra" e il pregiudizio di una Germania "egoista".

"L'Italia ce l'ha fatta e ce la fa da sola e può chiedere con voce forte all'Unione europea una svolta", ha concluso.

(Stephen Brown)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia