Pil, nessun nuovo intervento su conti nonostante dati Istat - Saccomanni

giovedì 14 novembre 2013 15:02
 

BRUXELLES, 14 novembre (Reuters) - Il governo italiano non ha in programma nuovi interventi sui conti pubblici nonostante i dati Istat sul Pil del terzo trimestre inferiori alle previsioni perché il dato annuo sarà in linea con le previsioni.

Lo ha detto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, a margine dell'Eurogruppo a Bruxelles.

A chi domandava se ci fosse bisogno di misure aggiuntive dopo i dati Istat sul Pil del terzo trimestre, Saccomanni ha risposto: "I dati si riferiscono ai primi tre trimestri. Siccome il dato dell'ultimo mese è più positivo di quello che ci si poteva attendere, e le previsioni per il quarto trimestre sono comunque positive, il dato annuo sarà in linea con quello che abbiamo messo nella legge di Stabilità".

"Quindi non c'è nessuna ulteriore necessità di interventi".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia