Gb, BoE vede possibilità disoccupazione a 7% entro fine 2014

mercoledì 13 novembre 2013 12:27
 

LONDRA, 13 novembre (Reuters) - In Gran Bretagna il tasso di disoccupazione diminuirà più rapidamente di quanto previsto in precedenza grazie a una ripresa più robusta dell'economia.

E' quanto ha detto oggi la Banca d'Inghilterra sottolineando però che questo scenario non comporterà una corsa ad alzare i tassi di interesse.

Lo scorso agosto il governatore dell'istituto centrale, Mark Carney, si era impegnato a mantenere i tassi di interesse allo 0,5% fino a quando il tasso di disoccupazione non avesse raggiunto il 7%, una soglia per raggiungere la quale, secondo le stime della BoE, sarebbero stati necessari tre anni.

Tuttavia in una nuova serie di previsioni, la Banca centrale ha detto che la disoccupazione potrebbe raggiungere il 7% già negli ultimi tre mesi del 2014, se i tassi di interesse resteranno al minimo dello 0,5%, circa due anni prima di quanto previsto ad agosto.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia